Notizie

Dal 1° febbraio obbligo assicurativo per i rider

Fonte: Inail

L’Inail ha pubblicato una nota con le prime istruzioni relative all'estensione dell’obbligo assicurativo ai rider che decorrerà dal 1° febbraio.


Destinatarie le imprese di “delivery”, ovvero di consegna, che utilizzano piattaforme anche digitali e impiegano i ciclofattorini, definiti dal decreto legge n.101/2019, convertito con modificazioni dalla legge n.128/2019 “lavoratori autonomi che svolgono attività di consegna di beni per conto altrui, in ambito urbano e con l’ausilio di velocipedi o veicoli a motore, attraverso piattaforme anche digitali”.

La nota, a cui seguirà una circolare Inail più dettagliata, fornisce istruzioni su come mettersi in regola per non incorrere nell'evasione del nuovo obbligo assicurativo. Ecco cosa deve fare il datore di lavoro


Per approfondimenti clicca qui

Dettagli
Data:2020-01-31
eMail:
segreteria@networkaias.it
Telefono:
(+39) 02 94368649
Non sei ancora iscritto ad AIAS?
Crea il Tuo Profilo

Galleria