Normativa

Dall’Europa. Agenti cancerogeni. Protezione dai rischi

Nuovi limiti di esposizione professionale

Direttiva (UE) 2019/983 del 5 giugno 2019N


Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 20 giugno 2019 è stata pubblicata la Direttiva UE 2019/983 - Direttiva cancerogeni e mutageni che modifica, aggiornandola, la Direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti dall'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro.


La Direttiva, che rispetta in particolare il diritto alla vita e a condizioni di lavoro giuste ed eque, come sancito nella Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, contribuisce alla realizzazione del principio 10 del Pilastro europeo dei diritti sociali, proclamato dal Parlamento europeo, dal Consiglio e dalla Commissione al Vertice sociale per l’occupazione equa e la crescita tenutosi a Göteborg il 17 novembre 2017, secondo il quale i lavoratori hanno diritto a un ambiente di lavoro sano, sicuro e adeguato. Tale Direttiva, mediante un quadro di principi generali che consentono agli Stati membri di assicurare l’applicazione uniforme dei requisiti minimi, prevede un livello coerente di protezione contro i rischi derivanti da agenti cancerogeni e mutageni. Detti requisiti minimi si prefiggono di proteggere i lavoratori a livello dell’Unione, di contribuire a ridurre le differenze nei livelli di protezione dei lavoratori all'interno dell’Unione e di garantire condizioni di parità

Dettagli
Data:2019-07-29
eMail:
segreteria@networkaias.it
Telefono:
(+39) 02 94368649
Non sei ancora iscritto ad AIAS?
Crea il Tuo Profilo

Galleria