Sentenze

Cassazione Penale, Sez. IV, 25 marzo 2019 n. 12876

Sentenza commentata

Il sistema di sicurezza aziendale si configura come procedimento di programmazione della prevenzione globale dei rischi e tale logica riguarda anche la gestione dei rischi in caso di affidamento dei lavori a singole imprese appaltatrici o a lavoratori autonomi all'interno dell’azienda o di una singola unità produttiva della stessa, nonché nell'ambito del ciclo produttivo dell’azienda medesima.

Grava sul datore di lavoro, committente, l’obbligo di predisporre il documento di valutazione dei rischi derivanti dalle possibili interferenze tra le diverse attività che si svolgono in successione o contestualmente all'interno di un’area.



Dettagli
Commento a cura dell avv rolando dubini del foro di milano cassazionista
Data:2019-05-30
eMail:
segreteria@networkaias.it
Telefono:
(+39) 02 94368649
Non sei ancora iscritto ad AIAS?
Crea il Tuo Profilo

Galleria