APC Energia

La community dei Professionisti del settore Energetico e delle Fonti Rinnovabili

La community dei Professionisti del settore Energetico e delle Fonti Rinnovabili

Presidente Vicario: Ing. Angelo Bargigia


L’APC Energia (AIAS Professional Community Professionisti operanti nel settore Energetico e Fonti Rinnovabili), ha lo scopo di:


  • Validare e offrire servizi specialistici di progettazione e gestione ad alto valore aggiunto gestiti dai componenti qualificati
  • Promuovere le figure professionali operanti nell'area energetica ai sensi della legge 4/2013 in funzione dei servizi specialistici proposti
  • Rendere APC Energia una comunità professionale di riferimento nel settore applicativo del settore energetico e delle fonti rinnovabili
  • Sviluppare e ampliare le opportunità di business degli aderenti componenti • Promuovere e valorizzare la formazione di eccellenza nella materia

Legge di delegazione europea 2018

Con 144 voti favorevoli, 10 contrari e 79 astensioni, il Senato ha il disegno di legge di delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione Europea - Legge di delegazione europea 2018.

Il testo ora dovrà tornare alla Camera il disegno di legge si articola ora in 26 articoli e un allegato A contenente le 26 direttive europee da recepire.

I 26 articoli contengono principi e criteri direttivi specifici per l'esercizio delle deleghe relative a 16 direttive contenute nell'allegato A, nonché disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale a 9 regolamenti europei e a una decisione quadro GAI del Consiglio.


Fra queste segnaliamo:

  • direttiva 2013/59/Euratom del Consiglio, del 5 dicembre 2013, che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom
  • direttiva (UE) 2017/2102 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 novembre 2017, recante modifica della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • direttiva (UE) 2017/2398 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro
  • direttiva (UE) 2018/410 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2018, che modifica la direttiva 2003/87/CE per sostenere una riduzione delle emissioni più efficace sotto il profilo dei costi e promuovere investimenti a favore di basse emissioni di carbonio e la decisione (UE) 2015/1814
  • direttiva (UE) 2018/844 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell'edilizia e la direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica
  • direttiva (UE) 2018/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • direttiva (UE) 2018/850 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti; direttiva (UE) 2018/851 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti
  • direttiva (UE) 2018/958 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 giugno 2018, relativa a un test della proporzionalità prima dell'adozione di una nuova regolamentazione delle professioni

Attività svolte da APC Energia

  • Verificare il possesso dei requisiti minimi necessari per rilascio “dell’attestazione di qualità professionale dei servizi” (ai sensi della L. n°4/2013, art. 4, comma 1, secondo periodo) agli associati AIAS che si candidano per uno dei profili di APC Energia
  • Realizzare Documentazione tecnica specifica riservata agli associati;
  • realizzare attività di consulenza ed assistenza in diversi settori in ambito energetico

I servizi a Marchio AIAS di APC Energia

Elenco dei Servizi o prodotti erogabili:

Profili prof. di APC Energia ai sensi della L.4/13

Profili prof. di APC Energia ai sensi della L.4/13

Elenco dei profili professionali attualmente attivi della presente APC. Se vuoi attestarti per uno specifico profilo professionale clicca sul profilo di interesse e segui le indicazioni in esso contenute.


NB: Sono ESCLUSI dalle attestazioni i soci con quota SLIM e Young (Studenti)

Attestazione Prof.

Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) di APC Energia

Profilo attestabile ai sensi della L.4/13

L’EGE è una figura professionale che deve avere la capacità di coniugare conoscenze nel campo energetico ed ambientale con competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione. La figura dell’Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) è richiamata in più punti, sia della norma UNI CEI 11352:2010 (Società̀ che forniscono servizi energetici [ESCO]), sia della norma UNI CEI 11352:2014 che l’ha sostituita, quale soggetto qualificato che, ove presente nell’organizzazione, è in grado di assicurare la conformità̀ alla norma relativamente ad alcuni requisiti obbligatori nell’ambito del processo di certificazione delle ESCO e di indirizzare e garantire la gestione dei processi.
Processo di qualifica Il processo di qualità ai sensi della legge 4/13 prevede che il candidato trasmetta in segreteria, all’indirizzo qualificazioneaias@networkaias.it, il seguente materiale: CV professionale in formato europeo; ultimi 2 anni degli Attestatati di frequenza di corsi per l’aggiornamento professionale; La domanda di adesione, debitamente compilata in tutte le sue parti.
Lo specifico Gruppo di esperti valuterà il candidato sulla base dei suddetti documenti. In caso di valutazione positiva AIAS rilascerà al candidato l'attestato della suddetta qualifica professionale ai sensi del Legge n°4/2013.
NB: Sono ESCLUSI da tale attestazione i soci con quota SLIM e Young (Studenti)


Elenco professionale L.4/13 di APC ODV 231